programma di cura specialistica intensiva per il disturbo da gioco d'azzardo e altre dipendenze patologiche

dal 2007, aiutiamo le persone che soffrono per il Disturbo da Gioco d'Azzardo ed i loro familiari

Gli interventi terapeutici Orthos si basano sulla metodologia della Psicoterapia della Gestalt: il nostro approccio al cambiamento è centrato sul presente e sull'esperienza concreta. La persona viene considerata nella sua interezza, il corpo e la mente sono visti come unità indivisibile. L'attenzione si rivolge a ciò che accade nel momento, poiché soltanto vivendo “qui ed ora” ritroviamo la libertà e la possibilità di agire nel nostro ambiente con energia, responsabilità e coraggio.

I risultati del Programma Residenziale Intensivo Breve

Le tre settimane di psicoterapia residenziale intensiva breve sembrano decisamente lasciare il segno. I sintomi di problematicità o patologia relativi al gioco d'azzardo diminuiscono significativamente. Naturalmente, per consolidare i risultati ottenuti ad Orthos, si consiglia caldamente di seguire un percorso di psicoterapia individuale.
Attraverso la Valutazione Globale del Funzionamento si evidenzia un miglioramento netto, complessivo, delle condizioni di vita delle persone che hanno frequentato il porgramma del Progetto Orthos. Seguire gli incontri di verifica a 3 mesi, 6 mesi ed 1 anno dalla conclusione del trattamento intensivo garantisce risultati più solidi nel tempo.

i dati presentati sono tratti da ” Ricerca sugli outcomes di Orthos: programma residenziale di psicoterapia intensiva per giocatori d’azzardo” sono stati pubblicati su Italian Journal of Addiction Vol.2 Numero 3-4, pp. 187-194 edito dal Ministero della Salute e dal Dipartimento per le Politiche Antidroga

Arrivare ad Orthos

Orthos svolge le attività di terapia intensiva sulle colline toscane, nei pressi di Siena, in un contesto caratterizzato dal contatto con la natura, presso il podere Noceto. Ogni partecipante potrà essere prelevato e/o accompagnato alla stazione di Siena che dista circa 15 km

Sono a rischio?

Come valutare se il mio modo di giocare è "a rischio" e se è necessario consultare uno specialista per una diagnosi corretta ? Giudicare da sé la propria capacità di autocontrollo non è mai consigliato...

testimonianze

Tornando ad Orthos

Ciao prof, il giorno 11 con alessio siamo andati ad orthos per l'incontro mensile: rivedere quei locali e specialmente il salone e' stato emozionante e bello anche se un velo di tristezza e' affiorato in quanto mancavano amici con cui abbiamo vissuto quel periodo che  mi ha fatto tornare a gustare la vita.


Associazione Orthos

Strada Ville di Corsano > Grotti-Bagnaia 1216
Monteroni d’Arbia - 53014 - SIENA

CF 92039270522
P. IVA 01173380526
IBAN IT85F0103014200000009427357

Contatti

  • Siena: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 393 9119924
  • Milano: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 339 8571919
  • Roma: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3470568333