Zerbetto: “Colmata grave lacuna normativa, ma servono anche le sanzioni”

da Gioco News
Riccardo Zerbetto, co-fondatore di Alea-Associazione per lo studio del gioco d'azzardo e dei comportamenti a rischio e direttore scientifico della Associazione 'Orthos', esprime un parere sostanzialmente favorevole alla bozza in oggetto, in quanto "colma una grave lacuna dell'ordinamento italiano nell'ambito specifico degli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione a favore dei giocatori problematici. In estrema sintesi, alcune note al testo possono così riassumersi: manca un apparato sanzionatorio per i contravventori alle indicazioni previste dal decreto; non viene fatta menziona alla limitazione nel consentire campagne di pubblicità dei giochi, divieto già adottato in molti paesi e coerente con le limitazioni che Aams impone nel caso del tabacco e dei superalcolici.

Leggi tutto su: Gioco News


Associazione Orthos

Strada Ville di Corsano > Grotti-Bagnaia 1216
Monteroni d’Arbia - 53014 - SIENA

CF 92039270522
P. IVA 01173380526
IBAN IT85F0103014200000009427357

Contatti

  • Siena: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 393 9119924
  • Milano: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 339 8571919
  • Roma: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3470568333